Piazzale Permuda 9/a-b
57025 Piombino (LI) • ITALY

Tel.: (+39) 0565 224384
Fax: (+39) 0565 228643 - 228644
P.I. 00326510492
Il Gruppo
Totale disponibilità degli uomini e dei loro mezzi per assicurare la massima efficienza nei servizi e dare un primario contributo alla salvaguardia della sicurezza nell'ambito portuale.
L'obbligo fu imposto il 15 Dicembre 1947 dal comandante del porto di Piombino, nell'atto formale che definì i compiti del Gruppo Ormeggiatori, ne stabilì il regolamento e fissò le tariffe.

Da allora l'inderogabile imposizione é stata mantenuta inalterata e il Gruppo ha accompagnato il forte sviluppo dei movimento marittimo dei porto, incrementando i livelli professionali del proprio organico e perfezionando il parco nautico, le dotazioni nonché l'organizzazione interna al fine di rispondere con efficienza e tempestività a ogni richiesta operativa o di emergenza.

Il Gruppo Ormeggiatori del Porto di Piombino é stato testimone e protagonista degli avvenimenti che si sono addensati e susseguiti nello scalo, sino a farlo accedere al rango di sede di Autorità portuale. Un percorso iniziato nell'immediato dopoguerra, con il risanamento e la ricostruzione delle infrastrutture portuali.
Poi proseguito negli anni dell'imperiosa crescita dei traffici a seguito dell'industria siderurgica, sino all'esplosione dei collegamenti turistici con la dirimpettaia Isola d'Elba e l'istituzione di linee regolari con la Sardegna.

Un viaggio che il dinamismo del porto sembra voler ancora proiettare nel futuro, con gli Ormeggiatori ad accoglierlo con la stessa disponibilità sottoscritta e osservata con puntiglio da quel lontano 1947.
Organigramma
Il gruppo è formato da 23 soci e 3 dipendenti.

Consiglio di Amministrazione
   · Presidente Capogruppo: Ascione Ciro.
   · Consiglieri: Ciurli Stefano, Martorella Massimo, Stagi Dario, Rosalba Ettore,
     Bartalini Paolo, Confortini Gianluca.

Composizione Collegio sindacale
   · Presidente: Rag. Luca Mannari.
   · Sindaci effettivi: Pacchini Rag. Alessandro, Carolini Dott. Leonardo.
   · Sindaci supplenti: Mannari Rag. Nicola, Toccaceli Rag. Marco.